Gabicce
Gabicce

In questa estate 2020, nonostante i vari problemi di restrizioni sociali e problemi sanitari, Gabicce non ha chiuso e anzi, ha portato a termine un progetto di innovamento partendo da un nuovo claim o “percezione” della cittadina attraverso la creazione del nuovo brand: “Gabicce Maremonte”, sfruttando proprio al diversità morfologica della cittadina di riviera.

Potrebbe interessarti:

“Gabicce Maremonte” è il nuovo naming ideato dalla designer grafica Laura D’Amico e che consiste in una nuova iconografia che riprende elementi caratterizzanti, come il mare, le araldiche veliche, il Mississippi, il promontorio, la ginestra, baia Vallugola.

La presentazione, avvenuta proprio a metà Agosto, in pieno appeal turistico – cercando quindi di offrire ai turisti questa nuova visione della cittadina –  si è svolta in due momenti. La prima al molo di Gabicce alla presenza delle autorità civili e militari è stato inaugurato cil murales di 52 metri realizzato dallo street artist, Michele “Enko” Costa con il passaggio delle imbarcazioni storiche Flora e Giannina con le loro vele dipinte, accuratamente restaurate e rimesse in mare dall’associazione Vele d’Epoca.

Dopo in Piazza Municipio è stato svelato il nuovo city brand dove il sindaco Domenico Pascuzzi il quale ha sottolineato l’importanza di questo progetto come punto di partenza di un percorso di rinnovamento per cercare di dare una marginalità turistica che non si fermi alla sola estate, ma che valorizzi anche le possibilità “fuori stagione”. Per gli hotel a Gabicce o proposte è possibile consultare i siti locali.

Letture Consigliate