George Segal
Immagine tratta da Youtube

All’età di 87 anni è morto George Segal famoso per aver interpretato Nick nel film “Chi ha paura di Virginia Woolf?”

All’età di 87 anni, è morto George Segal, l’attore americano che nel 1967 fu nominato all’Oscar nella categoria “miglior attore non protagonista” per l’interpretazione nel film Chi ha paura di Virginia Woolf?. Sua moglie Sonia ha riferito alla rivista Hollowood Deadline che George sarebbe morto “per complicazioni di un’operazione di bypass cardiaco“.

Potrebbe interessarti:

Nato il 17 febbraio 1934, George Segal, ha fatto il suo debutto cinematografico nei primi anni ’60, con il film Giorni senza fine di Phil Karlson. Seguiranno poi altri ruoli in grandi produzioni come Il giorno più lungo e La nave dei folli di Stanley Kramer. L’attore americano si consacra negli anni ’70 passando da commedie romantiche come Il gufo e la gallina di Herbert Ross con Barbra Streisand, e Un tocco di classe di Melvin Frank con Glenda Jackson, film per cui George Segal vinse un Golden Globe.

A partire dalla fine degli anni ’70, inizia il suo declino dettato principalmente da alcune scelte sbagliate come il rifiuto del ruolo da protagonista in 10 di Blake Edwards, ruolo che lancerà la carriera di Dudley Moore. Se la carriera cinematografica sembra non andar bene, la stessa cosa è avvenuta in abito televisivo. Infatti, George Segal, alla fine degli anni ’80, sarà protagonista di due grandissimi flop con le serie Take Five e Murphy’s Law che verranno prematuramente interrotte.

Letture Consigliate