Giacomo Puccini, a Lucca i 160 anni della nascita celebrati con una mostra



A Lucca si celebrano i 160 anni della nascita di Giacomo Puccini con una mostra, intitolata “Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti visive”, Infatti era un appassionato di arte grafica

A Lucca si celebrano i 160 anni dalla nascita di Giacomo Puccini, con una mostra dal titolo “Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti visive”, in un connubio fra la sua stupenda musica e la potenza dei colori dei quadri, che a lui piacevano.

All’esposizione sarà possibile ammirare bozzetti, manifesti teatrali, documenti ed arredi che hanno costituito una nuova dimensione dell’amore cantato nella Tosca e nella Bohème. Si mescolano così influenze di Scapigliatura, Liberty e Simbolismo che impreziosiscono le opere di sensualità ed atmosfere esotiche.

Fabio Benzi, Paolo Bolpagni, Flora Giubilei e Umberto Sereni sono i curatori di questa mostra, realizzata anche in collaborazione con Simonetta Puccini, che ha annoverato contributi di diversi autori con le proprie sculture e quadri come  Leonetto Cappiello e di Galileo Chini, oppure Adolfo Hohenstein e Leopoldo Metlicovitz.

 

Leggi anche