20 Luglio 2018 - 14:13

Giffoni 2018, la comicità dei Soldi Spicci approda in cittadella. L’intervista

I “Soldi Spicci” per la prima volta al Festival del Cinema dei Ragazzi. A breve nelle sale l’uscita della loro prima pellicola prodotta da Alessandro Siani

Inizia con l’allegria e la comicità de I Soldi Spicci la 48esima edizione del Festival più amato dai ragazzi.

Il duo comico palermitano composto da Claudio Casisa e Annandrea Vitrano ha incontrato questa mattina la stampa e i giovani giurati Elements +10.

Numerose le domande rivolte ai due giovani artisti siciliani sul loro percorso artistico: dagli esordi sui palcoscenici dei teatri palermitani al debutto teatrale nel 2014 con “Femmino e Maschia”, fino alla comicità sul web con i brevi sketch in cui affrontano le liti e incomprensioni nella vita di coppia.

Il contatore della loro pagina Facebook ha raggiunto il milione di followers, eppure “semplicità e genuinità sono gli ingredienti segreti alla base del nostro successo”.

I SOLDI SPICCI…DEBUTTANO AL CINEMA

Entro fine anno il tanto atteso debutto cinematografico con La Fuitina sbagliata, una commedia brillante ed esilarante scritta da loro insieme a Marco Alessi e Salvo Rinaudo, prodotto da Cattleya e Alessandro Siani, con la distruzione di 01 Rai Cinema.

Una rivisitazione di Romeo e Giulietta, una storia d’amore tra due giovani fidanzati che decidono, spinti dalle rispettive famiglie, a fare il grande passo e sposarsi.

Le due famiglie di imprenditori oltre a condividere l’amore dei due giovani decidono di iniziare assieme anche un’attività imprenditoriale per produrre il cannolo dell’amore.

Alla soglia del matrimonio però i due giovani scoprono di non amarsi più, ma tra la nuova attività economica e i preparativi del matrimonio non sanno come dirlo alle rispettive famiglie, così il grande giorno proprio all’altare ci sarà la fuitina, appunto quella sbagliata, su un bus.

Il finale però riserverà delle piacevoli sorprese.