Giulio Golia Coronavirus
screen dal video instagram

L’inviato de Le Iene, Giulio Golia ha annunciato ieri sera su Instagram la sua negatività al Coronavirus: dopo un mese, la prima passeggiata

Giulio Golia è guarito dal Coronavirus: lo ha annunciato lui stesso ieri sera, tramite il suo profilo Instagram ufficiale, mentre si concedeva la prima passeggiata rigenerante all’aria aperta dopo circa un mese di isolamento. Questo il suo messaggio per i follower:

Potrebbe interessarti:

“Appena abbiamo saputo della nostra negatività, non abbiamo resistito ad uscire. Anche se è passato un solo mese sembra tutto diverso, più buio. Grazie di cuore a tutti per il grande affetto che ci avete dimostrato e forza a tutti coloro che ancora combattono“.

Giulio, il Covid e l’App Immuni

Giulio Golia aveva scoperto di essere positivo al Covid all’inizio del mese di Ottobre, per fortuna senza registrare sintomi gravi. Lui stesso parlò solo di “un’emicrania”. Durante il periodo di isolamento, tuttavia, Giulio non ha abbandonato la propria vocazione di iena continuando a registrare da casa alcuni contributi per il programma di Italia 1, incentrati in particolare sulle criticità registrate utilizzando Immuni, l’app scelta dal Governo per agevolare il tracciamento dei casi positivi al Covid-19.

Da inizio pandemia, tre sono i casi positivi registrati in quel de Le Iene (tra gli inviati, ndr.): oltre a Golia, anche Roberta Rei e Alessandro Politi hanno avuto a che fare col virus, e ora sono guariti.

A loro va aggiunta anche la conduttrice Alessia Marcuzzi, martedì scorso assente dallo studio del programma poichè risultata positiva al pungidito (qui la notizia completa)

Letture Consigliate