Giulio Scarpati all’Università di Salerno per Davimedia

AttualitàGiulio Scarpati all'Università di Salerno per Davimedia

Oggi, venerdì 18 marzo, nell’ambito della rassegna Davimedia, promossa dal Davimus dell’Università degli Studi di Salerno, è giunto in Ateneo il celebre attore Giulio Scarpati

[ads1]

“In un’epoca in cui la tecnologia è talmente forte da farci credere che le emozioni possano essere conservate solo attraverso l’immagine fotografica, lo spettacolo dal vivo restituisce quella comunicazione diretta e ci regala sensazioni che non hanno bisogno di fotografie per essere ricordate”, così ha esordito Giulio Scarpati, che ha regalato al pubblico presente in sala una vera e propria lezione di tecnica e pensiero teatrale.

A chi chiedeva quanto la sceneggiatura di un’opera contribuisse al suo successo finale, l’attore ha risposto: “La scrittura è la base di ogni lavoro di rappresentazione. Il problema, però, è che spesso gli sceneggiatori sono condizionati dal committente e per questo motivo non riescono a esprimersi liberamente, rendendo il prodotto non più idea istintiva. Mi piacerebbe che si riuscisse a essere più spontanei.

“È difficile scoprire la propria identità – queste le parole di Scarpati in risposta a chi domandava il suo parere in merito al tema tanto attuale delle unioni civili e spesso si è influenzati dall’ambiente circostante e dalle etichette che la gente è subito pronta ad attribuire. Io invece credo che ognuno debba sentirsi libero di essere e fare ciò che vuole, senza sentirsi schiacciato dal peso di inutili paletti imposti da qualcun altro”.

Abituato a calcare il palcoscenico fin dalla tenera età di 12 anni, Giulio Scarpati è uno dei volti più amati dello spettacolo italiano, capace di riscuotere successi e riconoscimenti sia in teatro che al cinema che in televisione.

Vincitore di numerosi premi, tra cui il premio De Sica e un David di Donatello come miglior attore, Scarpati raggiunge una grande popolarità con il ruolo di Lele Martini nella fortunatissima serie TV “Un Medico in Famiglia”. L’impegno televisivo non gli impedisce comunque di seguire percorsi professionali sempre nuovi e variegati.

Poliedrico e sperimentatore, Giulio Scarpati tiene regolarmente anche degli stages nella sua scuola “Percorsi d’Attore” a Roma. [ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 16:11 16:11