Papu Gomez

Lite Gomez-Gasperini durante Atalanta-Midtjylland: il giocatore reagisce male ad un rimprovero dell’allenatore e viene sostituito

Il pareggio contro il Midtjylland lascia all’Atalanta di Gasperini la possibilità di qualificarsi per il secondo anno consecutivo agli ottavi di Champions League. Alla Dea basterà non perdere ad Amsterdam contro l’Ajax. Tuttavia nel match di martedì al Gewiss Stadium a far notizia è il battibecco avvenuto nel primo tempo tra Gomez e Gasperini. 

Potrebbe interessarti:

Il tutto è avvenuto a metà dei primi 45′, quando Gasperini non contento della prestazione del Papu lo richiamato dicendogli di non accentrarsi troppo e di rimanere di più sulla sinistra. Alla richiesta dell’allenatore, però, Gomez ha risposto con un secco “No che nel silenzio delle porte chiuse si è potuto udire anche in diretta televisiva.

Inaccettabile la cosa per il Gasp, che infuriato, ha proseguito negli spogliatoi lo scontro con il giocatore. Dopo l’intervallo infatti il Papu non è sceso in campo e al suo posto è entrato Josip Ilicic. 

Tuttavia, fonti vicine all’Atalanta scrivono che la cosa non avrà strascichi. Infatti, che il rapporto tra il tecnico e il fantasista argentino non sia dei migliori è cosa risaputa. Da ricordare le dichiarazioni dello scorso ottobre di Gasperini: “Il nostro rapporto non è sempre stato tutto rose e fiori. Papu ha sempre avuto valori molto forti. Tendeva però ad allenarsi poco, nella sua mentalità è così. Adesso non salta un allenamento. C’è stato qualche momento di tensione, ma sono stati pochi.”

Letture Consigliate