Governo, Matteo Renzi sbugiarda il “Governo del cambiamento”

Politica Governo, Matteo Renzi sbugiarda il "Governo del cambiamento"

L’ex segretario PD Matteo Renzi ha definito il Governo giallo-verde un “Gattopardo”. L’ex premier si vergogna del linguaggio adottato da Matteo Salvini

Il Gattopardo. Chi non ha mai sentito parlare del famosissimo romanzo di Tomasi Di Lampedusa, perla della letteratura italiana? Possiamo pensare che l’ex premier Matteo Renzi lo conosca di sicuro, dato l’uso del termine in un nuovo attacco a Lega e M5S.

- Advertisement -

In una diretta su Facebook, l’ex segretario del PD ha dichiarato: “A quanto sembra, il governo del cambiamento è nato da una cena privata a casa di un costruttore romano. Più che il governo del cambiamento, si direbbe il governo del Gattopardo. Dobbiamo continuare a fare una battaglia seria e civile per dire che noi siamo un’altra cosa.

Renzi si sofferma, poi, anche sulla vicenda Aquarius: “Il fatto che i rifugiati sbarchino in Italia non dipende da una scelta del mio governo ma dagli accordi di Dublino del 2003, ai tempi in cui Di Maio frequentava ancora la scuola e Berlusconi era il premier. Con Tritone abbiamo solo preteso di decidere noi in quali posti mandarli per evitare che le varie navi scegliessero a piacere il porto creando situazioni di ingorghi senza coordinamento. Atteso che dovevano venire in Italia, per legge, abbiamo preteso di coordinare gli sbarchi per evitare di lasciarli tutti a Pozzallo. Ma inserire la storia degli 80 € è una bugia bella e buona.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
789,308
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 17:28 17:28