Grave lutto per Vittorio Sgarbi, addio a papà Nino

Cronaca Grave lutto per Vittorio Sgarbi, addio a papà Nino

Addio Giuseppe Sgarbi, padre di Vittorio, scomparso a 97 anni

Giuseppe Sgarbi, detto «Nino», nato a Badia Polesine il 15 gennaio 1921, è scomparso a 97 anni, era farmacista e scrittore.

- Advertisement -

Ha sempre amato leggere, inventare e raccontare storiesoprattutto storie della campagna veneta dove era nato, della sua famiglia (il padre Vittorio, la mamma Clementina), dell’incontro con Caterina Cavallini “Rina”, conosciuta nei laboratori di Chimica dell’Università di Ferrara come la “spaccatutto”, sposata pochi mesi dopo di nascosto da tutti.

Queste storie intriganti e piene di entusiasmo, erano rimaste chiuse nella sua memoria fino a pochi anni fa quando la figlia Elisabetta lo aveva in qualche modo convinto a metterle su carta.

- Advertisement -

Nacquero così quattro romanzi in cinque anni, tutti editi da Skira: 

  • Lungo l’argine del tempo (2014, Premio Bancarella Opera Prima e Premio internazionale Martoglio).
  • Non chiedere cosa sarà il futuro (2015);
  • Lei mi parla ancora (2016, Premio Riviera delle Palme), struggente, appassionata elegia dedicata alla sua “Rina».

“Non ha fatto in tempo a vedere stampato il suo nuovo libro, Il canale dei cuori. Le copie arriveranno domani e il libro uscirà l’8 febbraio” ha dichiarato la figlia Elisabetta Sgarbi all’Ansa, commentando la morte del padre.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
50,630
Totale di casi attivi
Updated on 30 September 2020 - 03:32 03:32