Grey’s Anatomy 13×12 – Analisi e Curiosità



grey

La situazione inizia a degenerare al Grey Sloan e non si sa chi riuscirà a salvarsi da questo imminente naufragio. Intanto i Jolex…


NARRAZIONE[dropcap]L[/dropcap]’ episodio di questa settimana di Grey’s Anatomy, intitolato “None of your business“, è stato finalmente degno di nota. Un caso clinico particolare e di grande effetto ha fatto da sfondo alle vicende personali dei medici di Seattle. La crociata della Dottoressa Bailey inizia a rendere davvero pesante l’ambiente in sala operatoria e la prima a rimetterci è proprio la protagonista del medical drama, Meredith Grey. Finalmente è stata risolta anche la questione “Alex – Jo – Andrew” e per fortuna senza dover trasferire la storyline in tribunale. Il momento più dolce e soprattutto più atteso della 13×12 è stato di certo il finale, un momento Jolex che fa ben sperare i fans. Un episodio molto dinamico, avvincente ed in continua evoluzione. Un bel passo avanti rispetto alla noiosa 13×11 della scorsa settimana!

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Regia[dropcap]E[/dropcap]pisodio molto veloce, dinamico. Riprese e movimenti ben curati, discorso per immagini molto lineare. Nei primi minuti è stato inserito anche un flashback che ha permesso di seguire al meglio le vicende narrate dal Dottor Karev.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Colonna-Sonora

[dropcap]N[/dropcap]ella 13×12 ci sono state solo 2 colonne sonore: “Transformation” di David Gray e “Little Pieces of You” di Ben Hartley. Un vero e proprio sottofondo, molto leggero e delicato. Per nulla invadente e quindi di pari passo con la narrazione.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

[dropcap]N[/dropcap]ell’episodio di questa settimana di Grey’s Anatomy è stato introdotto un nuovo personaggio, la madre di Maggie Pierce, interpretata da LaTanya Richardson Jackson. Diane Pierce, seppur la sua veloce e alquanto triste uscita di scena, sembra però che dovrà tornare al Grey Sloan o comunque se ne parlerà ancora, vista la diagnosi del Dottor Avery.

Qui il link del promo della prossima settimana.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[taq_review]

Leggi anche