Groenlandia, il Presidente Donald Trump sogna di comprare l’isola



groenlandia
foto da pixabay

Tra i tanti sogni del Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump ci sarebbe quello di comprare l’isola più grande del mondo: la Groenlandia

Per alcuni potrebbe sembrare utopia, invece il Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump avrebbe un sogno (di dimensioni gigantesche) nel cassetto: quello appunto di comprare la Groenlandia. L’isola più grande del mondo si estende infatti per 2,2 milioni di chilometri quadrati, dei quali 1,7 milioni gelati.

Il territorio autonomo della Danimarca avrebbe attirato il Presidente USA per svariati motivi politici ed economici, vista e considerata la posizione strategica e le risorse naturali da essa possedute. L’idea, o meglio il sogno, è stato riportato dalla stampa americana.

Donald Trump – come riporta il Sole 24 Ore – avrebbe discusso con i propri collaboratori durante cene ed incontri circa la possibilità di acquistare la Groenlandia. Per ora, non sarebbe stato fissato un prezzo riguardo l’acquisto dell’isola più grande del mondo. Maggiori informazioni verranno alla luce il mese prossimo, quando Trump visiterà Copenaghen, capitale della Danimarca.

Donald Trump, però, non è il primo ad aver pensato di acquisire sotto la bandiera a stelle e strisce l’isola autonoma danese. È accaduto nel 1946 sotto la presidenza Truman, e ancor prima, nel lontano 1867, dall’idea del  Segretario di Stato William Seward.

 

 

Leggi anche