Guggenheim. La Collezione Thannauser. Da Van Gogh a Picasso



van gogh
Foto: pixabay

Fino al prossimo 1° marzo Palazzo Reale di Milano apre le sue porte alla mostra dal titolo “Guggenheim. La Collezione Thannauser. Da Van Gogh a Picasso”

I capolavori della Collezione Thannhauser, dopo le tappe al Guggenheim di Bilbao e all’Hotel de Caumont di Aix-en-Provence, approdano in Italia, a Palazzo Reale di Milano. L’esposizione dal titolo “Guggenheim. La Collezione Thannauser. Da Van Gogh a Picasso” sarà disponibile fino al prossimo 1° marzo e ospiterà 50 grandi dipinti di maestri impressionisti, post-impressionisti e delle avanguardie del Novecento.

In mostra capolavori come la Montagna Blu di Vasilij Kandinskij, Davanti allo specchio di Édouard Manet, Palazzo Ducale visto da San Giorgio Maggiore di Claude Monet, Montagne a Saint-Remy di Vincent Van Gogh, provenienti dal Solomon R. Guggenheim Museum di New York, dove arrivarono nel 1963 grazie alla donazione della famiglia Thannhauser.

il percorso espositivo, curato da Megan Fontanella, è arricchito da molti altri gioielli dello stesso periodo scelti tra le collezioni del museo newyorkese, per mostrare l’incontro tra la pittura e le vicende di una famiglia di grandi collezionisti.

Opere di Paul Gauguin, Edgar Degas, Paul Cézanne, Pierre-Auguste Renoir e Pablo Picasso renderanno l’esposizione unica e particolare. La mostra è promossa e prodotta da Comune di Milano Cultura, Palazzo Reale e MondoMostre Skira, Guggenheim.

Leggi anche