Hammamet, Favino è Craxi per Gianni Amelio: il poster



Hammamet Favino Craxi
Il poster del film

E’ stato reso noto il poster di “Hammamet”, film con il quale Gianni Amelio riflette su una delle figure più divisive del Novecento: Bettino Craxi

Pierfrancesco Favino sarà Bettino Craxi in “Hammamet”, il nuovo film di Gianni Amelio incentrato (con l’ausilio di testimonianze reali) sulla figura di uno dei leader politici più divisivi della storia del Novecento. 01Distribution, che porterà il film in sala a partire dal 9 Gennaio 2020, ha da qualche minuto diffuso il poster ufficiale.

#Hammamet, gli ultimi giorni di uno dei leader politici più discussi. Con uno straordinario Pierfrancesco Favino, il nuovo film di Gianni Amelio arriva al cinema dal 9 gennaio.

Pubblicato da 01Distribution su Martedì 3 dicembre 2019

Nel cast del film figurano anche: Livia Rossi, Luca Filippi, Renato Carpentieri, Claudia Gerini, Silvia Cohen, Omero Antonutti, Giuseppe Cederna e Roberto De Francesco.

Con il ruolo di Bettino Craxi in Hammamet Pierfrancesco Favino presta ancora i panni ad un personaggio realmente esistito dopo essere stato Tommaso Buscetta ne “Il Traditore” di Marco Bellocchio (in lizza per entrare nella cinquina  della Categoria Miglior Film Straniero agli Oscar 2020) e si pone già come assoluto protagonista della stagione cinematografica ventura (è anche tra i protagonisti del nuovo di Muccino, ndr).

Sceneggiato dallo stesso Amelio con Alberto Taraglio, Hammamet riflette sulla figura di Craxi attraverso tre figure drammaturgiche: il re decaduto, la figlia che combatte per lui e un misterioso giovane che tenta di erodere il sistema dall’interno.

Leggi anche