Human Nature è tra i brani più venduti di Michael Jackson. Inizialmente il brano era destinato ad altri artisti, fu Quincy Jones ad avere la giusta intuizione

Human Nature è il quinto singolo estratto da Thriller, album del 1982 di Michael Jackson.

Non tutti sanno che Human Nature, scritta da Steve Porcaro, componente del gruppo musicale Toto, inizialmente fu destinata proprio alla band. Successivamente quasi per caso il brano giunse nelle mani di Quincy Jones che la volle a tutti costi far ascoltare a Micheal Jackson. L’artista amò da subito Human Nature che nell’82‘ divenne traccia ufficiale del pluripremiato album Thriller.

Quando si dice che il caso fa sempre la sua parte e così i Toto finirono per diventare componente musicale di quello che diventò a tutti gli effetti un successo planetario. Alla morte di Micheal Jackson, Human Nature tra i suoi brani preferiti per musica e testo divenne quasi simbolo di una leggenda. Nel 2018 la RIAA ha certificato Thriller, Disco di platino per vendite superiori a un milione di unità.

Human Nature è la controrisposta alla vita che qualche volta è ingiusta e non sempre sta dalla parte dei deboli. La canzone nasce infatti da uno sfogo di Steve Porcaro, dopo che la figlia di prima elementare tornò a casa piangendo perché un bambino l’aveva spinta giù dallo scivolo. L’uomo per consolare la figlioletta affranta usò l’espressione  “è la natura umana“.

Un mood totalmente in linea con le ideologie di Jackson che grazie alla produzione di Quincy Jones confezionò un brano fatto a pennello. Un inno alle ingiustizie, un urlo alla reazione e ancora oggi tra le canzoni più commoventi di sempre, grazie ad un refrain che è storia.

Ecco il testo di Human Nature

Looking out
Across the nighttime
The city winks a sleepless eye
Hear her voice
Shake my window
Sweet seducing sighs
Get me out
Into the nighttime
Four walls won’t hold me tonight
If this town
Is just an apple
Then let me take a bite
If they say
Why, why, tell ’em that it’s human nature
Why, why, does he do it that way
If they say
Rit.
Reaching out
To touch a stranger
Electric eyes are everywhere
See that girl
She knows I’m watching
She likes the way I stare
If they say
Rit.
I like livin’ this way
I like lovin’ this way
Why why
(That way) Why why

Traduzione

Guardando fuori
Nella notte
La città strizza un occhio insonne
Sento la sua voce
Scuoto la mia finestra
Dolci singhiozzi seducenti
Mi fanno uscire
Nella notte

Quattro mura non mi tratterranno stanotte
Se questa città
È solo una mela
Allora fatemi dare un morso

Se dicono
Perché, perché, di’ loro che è la natura umana
Perché, perché, mi fa questo
Se dicono
Perché, perché, di’ loro che è la natura umana
Perché, perché, mi fa questo

Allungandomi
Per toccare uno straniero
Vi sono occhi elettrici ovunque

Guarda quella ragazza
Sa che sto guardando
Le piace come osservo

Se dicono Perché, perché,
di’ loro che è la natura umana
Perché, perché, mi fa questo
Se dicono Perché, perché,
di’ loro che è la natura umana
Perché, perché, mi fa questo

Guardando fuori
Nella mattina
Dove il cuore della città comincia a battere
Allungandomi
Le tocco la spalla
Sto sognando la strada

Se dicono
Perché, perché, di’ loro che è la natura umana
Perché, perché, mi fa questo
Se dicono
Perché, perché, di’ loro che è la natura umana
Perché, perché, mi fa questo