Hyperloop, il treno supersonico sarà pronto nel 2020



Hyperloop

L’Hyperloop collegherà Dubai ad Abu Dhabi, per un tragitto di 12 minuti. L’inaugurazione avverrà direttamente all’Expo 2020

Sempre più veloci. A chi non ebbe il privilegio di volare su un Concorde, presto verrà data una seconda chance. I vagoni dell’Hyperloop, dunque, saranno i primi a pareggiare, a livello terrestre, la velocità del suono, in quanto viaggeranno a 1.200 km/h. Il treno entrerà in funzione tra poco più di un anno e sarà inaugurati all’Expo 2020.

Il treno collegherà Dubai ad Abu Dhabi, ed è costruito con il principio della levitazione magnetica in tunnel sottovuoto. Per raggiungere andature da jet militare, la locomotiva del futuro viaggerà all’interno di tunnel dove verrà riprodotto un vuoto d’aria spinto e permanente. Chiamasi tecnologia vactrain (da vacuum train, treno sottovuoto), evoluzione della già diffusa soluzione levmag (treno a levitazione magnetica). Il primo a teorizzarla è stato un certo Elon Musk.

L’esperienza a bordo di Hyperloop sarà diversa, molto più “aeronautica” di quanto non siano gli odierni spostamenti ferroviari. I passeggeri viaggeranno in cabine lussuose e confortevoli, coccolati da poltrone in pelle, ma sempre con le cinture ben allacciate. Per l’intrattenimento degli spettatori, inoltre, verranno forniti schermi digitali.

Il costo inizialmente sarà quasi inaccessibile, ma man mano dovrebbe diventare sempre più popolare.

Leggi anche