Iaia Forte a Vieni da me: da La grande bellezza a Paolo Sorrentino



iaia forte
Immagine da Mediaset Play

Iaia Forte ospite al programma Vieni da me. Età, carriera, vita privata e curiosità dell’attrice italiana: “Toni Servillo? Il primo a credere in me”

Iaia Forte ospite a Vieni da me per raccontarsi attraverso le canzoni della sua vita.

Si parte da Far l’amore di Raffaella Carrà, nella versione remixata da Bob Sinclair. E questo è uno dei brani più celebri associati a La grande bellezza. «Un’esperienza fantastica. Abbiamo fatto un sacco di prove per il balletto, era tutto coreografato. Poi Paolo Sorrentino è uno molto preciso». A proposito del regista: «Fa delle pizze meravigliose, ha tanti talenti. Sul set sa quello che vuole, sa tenere le briglie. Non ci ha fatto tremare, è sempre molto rispettoso con gli attori. Sa dirigerti».  Negli anni ’80 ha cambiato vita e sceglie Like a virgin come brano. «Era una canzone significativa in quegli anni. Allora Madonna era fantastica…».

Maria Rosaria Forte, conosciuta con il nome d’arte di Iaia Forte, è nata a Napoli, il 16 marzo 1962. Sin da giovane mostra la sua passione per la recitazione e proprio per trasformare questo suo amore in un lavoro che si iscrive e poi diploma Centro sperimentale di cinematografia. Il debutto nel mondo del teatro arriva al fianco di un illustre collega ovvero Toni Servillo, quando partecipa a Il misantropo di Moliere:”È stato il primo a credere in me. È stato un maestro fondamentale, non solo come attrice ma anche con la mia testa. Sono molto legata a lui”.

Il suo esordio cinematografico è in un film icona ovvero Grandi Magazzini. A seguire arrivano le esperienze in Il Burbero, Separati in casa e Stradivari che danno il la alla sua carriera sul grande schermo. Ha preso parte a diverse pellicole di successo, una delle ultime è La Grande Bellezza che ha vinto il Premio Oscar, dove ha interpretato inoltre la parte di Trumeau.

Impossibile riassumere in poche righe tutti i successi ai quali ha partecipato Iaia Forte sia a teatro che al cinema. Nella sua carriera anche la televisione con la partecipazione a programmi come La tv delle ragazze.

Leggi anche