Ibrahimovic
Foto da Twitter AC Milan

Ibrahimovic di nuovo costretto allo stop a causa di un infortunio muscolare. Salterà la sfida con il Manchester United, sua ex squadra

Zlatan Ibrahimovic salterà la gara di Europa League contro i Red Davils. A Manchester lo stavano aspettando per rendergli tutti gli onori del caso. Addirittura il giorno del sorteggio di Europa League il sito dello United aveva titolato “Il grande uomo sta tornando”. Un chiaro omaggio all’attaccante svedese che però, purtroppo, non si farà vedere all’Old Trafford.

Potrebbe interessarti:

La diagnosi definitiva non è per niente confortante: lesione del muscolo lungo adduttore sinistro. Ibrahimovic verrà sottoposto ad una rivalutazione dopo aver eseguito un esame strumentale fra una decina di giorni. Al momento lo svedese rischia uno stop di tre settimane. Se le tempistiche saranno realmente queste, allora Ibrahimovic sarebbe fuori dai giochi per le partite con Udinese, Verona e Napoli in campionato. Ma soprattutto il Milan potrebbe dover trovare un’alternativa a lui anche per la doppia sfida con il Manchester in coppa.

Ibra ha lasciato il campo nell’ultimo match di campionato contro la Roma all’11’ del secondo tempo, ma aveva iniziato ad accusare dei fastidi alla coscia sinistra già dopo un quarto d’ora di partita. Per Zlatan questo è il quarto problema medico stagionale dopo il Covid, una lesione al bicipite femorale sinistro e la soffusione emorragica al polpaccio, sempre della gamba sinistra.

Letture Consigliate