Ibrahimovic
Foto: Twitter Ibrahimovic

Niente da fare per Zlatan Ibrahimovic: l’attaccante rossonero dovrà rinunciare ai campionati europei. Ancora un infortunio per lo svedese

Non solo le sfide a Cagliari e Atalanta, Zlatan Ibrahimovic dovrà rinunciare anche al tanto atteso Europeo con la nazionale svedese. L’infortunio al ginocchio, infatti, impedirà all’attaccante del Milan di partecipare all’ultimo grande evento internazionale della sua carriera.

Potrebbe interessarti:

Un repentino cambio di rotta dopo le notizie filtrate questa mattina dal club rossonero, cautamente ottimista per un ritorno in vista della kermesse estiva: sembravano esser “solo” tre le settimane di assenza forzata per Ibrahimovic.

Già nel primo pomeriggio il comunicato della società sui controlli specialistici effettuati hanno cambiato le prospettive:

“AC Milan comunica che oggi Zlatan Ibrahimović è stato visitato a Milanello dal Dr. Volker Musahl (UPMC Pittsburgh) in seguito al recente trauma distorsivo del ginocchio sinistro occorso in Juventus-Milan. Secondo indicazione specialistica il giocatore sarà sottoposto ad un trattamento conservativo di sei settimane”.

Nota a cui ha fatto seguito la comunicazione ufficiale della nazionale svedese:

“Oggi Zlatan Ibrahimovic ha informato il ct Janne Andersson che l’infortunio gli impedirà di partecipare all’Europeo di quest’estate. Forza Zlatan, speriamo di rivederti presto sul campo”.

Letture Consigliate