ICC, Arsenal-Fiorentina 3-0: Nketiah stende la Viola di Montella



arsenal-fiorentina
Foto: Twitter ICC

A Charlotte, Arsenal-Fiorentina si chiude sul 3-0 per i Gunners: decidono una doppietta di Nketiah e il sigillo di Willock. Note positive per Vincenzo Montella

Arsenal-Fiorentina si scontrano alla Bank of America Stadium di Charlotte per il secondo appuntamento dell’International Champions Cup.

I Viola, allenati da Vincenzo Montella, dopo il risultato positivo contro il Chivas Guadalara, non riescono a ripetersi e vengono sconfitti per 3-0 dai Gunners di Unai Emery. A decidere il match la doppietta di Edward Nketiah (attaccante classe ’99, autore di una doppietta) e Joseph Willock (anche lui ’99).

Troppo avanti l’Arsenal rispetto alla Fiorentina dal punto di vista atletico e della preparazione ma comunque Montella ha avuto delle risposte importanti, sia in positivo che in negativo. Tra le note liete, le buone prestazioni di Vlahovic (più volte pericoloso), Terzic e del giovane Luca Ranieri, protagonista con l’Under 20 nell’ultimo Mondiale disputato dall’Italia.

Per il resto, la squadra toscana necessita di acquisti per rinforzare soprattutto il reparto difensivo (in attesa dei pieni recuperi di Pezzella e Milenkovic) e la linea mediana. Spettatore Federico Chiesa, ancora non al top della condizione fisica.

Per la Fiorentina adesso ci sarà l’ultimo match per chiudere la tournée americana e la prima avventura nella ICC: il 25 luglio, la squadra di Montella se la vedrà contro il Benfica alla Red Bull Arena di Harrison.

Leggi anche