Super Lega, il Borussia Dortmund dice no al progetto

SportSuper Lega, il Borussia Dortmund dice no al progetto

Il Borussia Dortmund sostiene l’Eca e rifiuta la Super Lega. Anche il Bayern appoggia la nuova riforma della Champions League

La Germania si schiera contro il progetto Super Lega. Il Ceo del Borussia Dortmund Watzke ha emesso una nota ufficiale dove appoggia la nuova riforma della Champions League: “I membri del comitato esecutivo dell’Eca hanno tenuto una conferenza virtuale ieri sera e hanno confermato che la decisione del comitato esecutivo di venerdì 16 aprile 2021 è ancora valida. I piani per istituire una Superlega sono stati respinti”.

“Entrambi i club tedeschi rappresentati nel consiglio di amministrazione dell’ECA, il Bayern e il Borussia Dortmund, hanno rappresentato un punto di vista congruente al 100% in tutte le discussioni“.

Il Bayern Monaco non ha rilasciato ancora una dichiarazione ufficiale, ma la posizione dei club di Bundesliga sembra abbastanza netta. La Super Lega in tal caso dovrebbe fare a meno di un club storico e potente sia dal punto di vista economico che sportivo, con tanti tifosi all’attivo. Potrebbero quindi non esserci rappresentanti tedesche e francesi nella nuova competizione, con le big spagnole, italiane e inglese a fare da padrone. Le trattative saranno molte nei prossimi mesi, così come le battagli legali. Per ora soltanto mille punti interrogativi.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 23:57 23:57