Atalanta-Roma
Foto: YT Lega Serie A

A distanza di due mesi, Josip Ilicic torna a Zingonia. Lo sloveno si è presentato questo pomeriggio durante l’allenamento dei compagni di squadra

A Bergamo si rivede Ilicic. A distanza di due mesi dall’ultima volta, l’attaccante sloveno è tornato a Zingonia, al centro di allenamento dell’Atalanta, mentre i suoi compagni di squadra si stavano allenando.

Potrebbe interessarti:

Lo sloveno non gioca una partita ufficiale dallo scorso 11 luglio, ed ha saltato il finale di Campionato e la Champions League per alcuni problemi personali. L’attaccante ha trascorso la propria estate nel suo paese d’origini, in Slovenia, ed è tornato a Bergamo a fine agosto.

Ilicic si è presentato al campo di allenamento alle 15:30, ed è stato accolto da un certo numero di tifosi, che gli hanno voluto mostrare la loro vicinanza. Tra i vari striscioni apparsi a Zingonia, uno recitava la scritta “Bergamo è con te”.

Lo sloveno non si è ancora reintegrato in squadra, ma spera di poterlo fare presto. Nell’attesa, l’Atalanta si è tutelata con l’acquisto di Miranchuk, che sarà disponibile da metà ottobre.

Intanto, il Presidente della Federcalcio Slovena ha spiegato il momento difficile che sta vivendo Ilicic:Si sta facendo aiutare da dei professionisti. Prova una sensazione di angoscia, ci vorrà del tempo. E’ una conseguenza dei fatti accaduti in Italia. Ci auguriamo che vinca questa battaglia e che torni in Nazionale”.

Letture Consigliate