Formula 1 orari
Pixabay

Il nuovo regolamento 2021 in Formula 1 per il recupero della deportanza ha scatenato gli ingegneri nel trovare soluzioni creative

Uno dei cambiamenti più importanti ma anche sottili per le monoposto delle Formula 1, riguarda il taglio del fondo di circa 100 mm nella zona posteriore davanti alle ruote. La particolarità sta nel fatto che gli ingegneri delle varie scuderie hanno utilizzato un taglio differente. E lo dimostra lo stile differente adottato sulla McLaren e sulla Alpha Tauri, infatti sulla prima si può notare una linea continua e inclinata del fondo e adotta una piccola nervatura nella zona finale.

Mentre la Alpha Tauri adotta una linea del fondo non della stessa inclinazione: presenta nella zona centrale un gradino. Qui è presente un deviatore svergolato, mentre nella zona finale trova posto una lunga soffiatura rialzata a soffiaggio aria.

Molto probabilmente si vedranno modifiche al fondo molto diverse anche sulle vetture delle altre scuderie dove gli ingegneri dovranno sforzare l’immaginazione. Il motivo di questo sforzo di stile da parte degli ingegneri sta nel fatto che la modifica al fondo delle vetture Formula 1 hanno dovuto mettere in moto l’immaginazione per trovare accorgimenti che consentano loro di recuperare il carico aerodinamico e i flussi d’aria verso la zona intorno alle ruote posteriori e al fondo. Per questo motivo c’è anche una ricerca di stile ed efficienza in modo da adattare la deportanza in base alle caratteristiche della monoposto.