Inter, Padelli sarà titolare anche dopo l’arrivo di Viviano



Padelli, Viviano
Twitter @inter

A parlare è l’agente di Daniele Padelli che rassicura sull’impiego del suo assistito, anche se arriverà in nerazzurro Viviano

In casa Inter dopo l’infortunio di Handanovic si era creata una mini-emergenza per la porta dove Padelli non convinceva fino in fondo. Ora dopo aver giocato tre partite sembra aver convinto Conte a impiegarlo titolare.

Marotta però già si era mosso sul mercato per cercare delle garanzie. Ecco quindi che era stato contattato Emiliano Viaviano. Il portiere ex Sampdoria e Palermo, svincolato rappresentava un’occasione di alto profilo per la porta. 

Viviano secondo le ultime indiscrezioni sta valutando l’offerta e entro oggi o domani farà la sua scelta. Intanto l’agente di Padelli fa sapere tramite una dichiarazione rilasciata alla Gazzetta dello sport  di aver parlato con la società e di aver avuto delle rassicurazioni sull’impiego del suo assistito. 

Ecco le sue parole:”L’Inter mi ha annunciato che si vuole capire prima l’entità dell’infortunio di Handanovic, poi definire la questione Viviano. Nel caso dovesse arrivare, Conte in persona avrebbe comunque già deciso che giocherà Padelli da titolare e Viviano da vice. Non meritava di essere massacrato dopo il derby”.

Daniele Padelli arrivato all’Inter nell’estate del 2017 come vice Handanovic, ha giocato le ultime tre partite da titolare subendo tre gol. Ora Conte quindi sembra intenzionato a dargli fiducia anche per le prossime partite. 

Leggi anche