Italia-Belgio, semifinale ma non solo: i migliori meme sulla gara

SportItalia-Belgio, semifinale ma non solo: i migliori meme sulla gara

L’Italia ha superato il Belgio guadagnandosi il passaggio alle semifinali di Euro 2020 ma a rubare la scena sono stati i numerosi meme

A pochissimo tempo dalla cocente delusione del Mondiale scorso l’Italia, sotto la gestione Mancini, è riuscita a rinascere nel migliore dei modi. L’entusiasmo che i giocatori sono riusciti a portare in campo ad ogni gara è palpabile ed anche i tifosi stanno prendendo parte alla gigantesca onda azzurra che sta travolgendo l’Europa intera. Il supporto degli italiani a casa alla nazionale arriva attraverso numerosi messaggi ma soprattutto numerosissimi meme.

I migliori meme sulla partita

Protagonista di uno dei meme più condivisi è sicuramente Leonardo Spinazzola. Il fortissimo terzino azzurro ha lasciato anzitempo il campo a causa di un brutto infortunio al tendine d’Achille che lo terrà lontano dai campi per un bel po’. Ci piace pensare che, uscendo in barella, abbia voluto lasciare al mondo intero un ultimo messaggio di pace.

Forse una delle scene più iconiche della gara. L’Italia segna l’1-0 grazie a Barella con Immobile steso a terra che recrimina un fallo da rigore. L’intera azione può essere riassunta in questo meme dove il centrocampista dell’Inter prende letteralmente “a sediate” la difesa avversaria mentre Ciruzzo si contorce al suolo.

Proprio sulla scia dell’azione descritta poco fa è da sottolineare l’incredibile capacità di recupero proprio di Immobile. L’attaccante della Lazio, quasi privo di sensi al suolo, si rialza immediatamente per festeggiare il gol di Barella con i compagni. Miracolo italiano?

Avrete visto tutti la foto del professore di Matera affacciato a petto nudo alla finestra durante il passaggio dei politici per il G20. Una rivisitazione di quella celebre foto il perfetto connubio tra quell’immagine ed un meme molto popolare dove un tifoso del Napoli (lo si riconosce dal berretto) chiede ad Alexa di puntare “Ciro” Mertens come primo marcatore proprio in Italia-Belgio.

Concludiamo la rassegna con l’incontro a fine partita tra il Gallo Belotti e Romelu Lukaku. I due, dandosi la mano, sembrano entrare alla perfezione nelle opere d’arte egizie. Che sia un avviso della vita passata dei due?

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 08:01 08:01