italia
Foto: Twitter Vivo Azzurro

Due gol nel primo tempo per sigillare il successo sull’Irlanda del Nord: l’Italia approccia nel migliore dei modi le qualificazioni al mondiale in Qatar

Inizia allo stadio Ennio Tardini di Parma il cammino dell’Italia verso i Mondiali di Qatar 2022 e lo fa con una vittoria convincente ai danni della modesta Irlanda del Nord.

Potrebbe interessarti:

Un match giocato su ritmi non forsennati che agevola la maggiore qualità tecnica degli azzurri, padroni del campo fin dalle primissime battute.

Il vantaggio di Bonucci e compagni si materializza già al 14′ con il terzo gol in tre partite di Domenico Berardi, bravo a concretizzare in rete la precisa imbeccata di Florenzi.

Il tasso tecnico degli uomini di Mancini indirizza l’andamento del match e al terzo tentativo Ciro Immobile trova la marcatura del 2 a 0: complice il portiere Peacock-Farrell, non preciso nella copertura del proprio palo.

Gli unici rischi dalle parti di Donnarumma nascono da sbavature in disimpegno degli azzurri: al minuto 87 McNair riesce a non sfruttare il regalo abnorme della difesa italiana.

Primi 3 punti nel cammino mondiale verso Qatar 2022: un primo passo nella risalita dopo il fallimento della mancata qualificazione al torneo di Russia di 3 anni fa.

Il tabellino

Reti: 14′ Berardi, 38′ Immobile

Italia (4-3-3) – Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson (74′ Spinazzola); Pellegrini (62′ Barella), Locatelli (83′ Pessina), Verratti; Berardi (74′ Chiesa), Immobile, Insigne (83′ Grifo). A disposizione: Cragno, Sirigu, Acerbi, Belotti, Bernardeschi, Di Lorenzo, Mancini. Allenatore: Mancini

Irlanda del Nord (3-5-2) – Peacock-Farrel; Smith, Evans J., Cathcart; Dallas, McNair, McCan (77′ Thompson), Davis, Evans C. (45′ Saville); Whyte (64′ Lavery), Magennis (77′ Lafferty). A disposizione: Hazard, Hughes, Ballard, Brown, Ferguson, Kennedy, McGinn, McLaughlin. Allenatore: Baraclough.

ARBITRO: Ali Palabıyık

AMMONITI: Thompson, Saville

Letture Consigliate