jeff bridges

L’attore Jeff Bridges aveva comunicato lo scorso ottobre di avere un linfoma. Oggi è tornato a parlare della sua malattia tramite i suoi canali social

Buone notizie per l’attore statunitense Jeff Bridges, che tramite i suoi canali social ha reso noti netti miglioramenti nel proprio stato di salute. Solo lo scorso ottobre la disarmante notizia sulla grave forma di linfoma dal quale aveva scoperto di essere affetto.

Potrebbe interessarti:

Stando a quanto riferito dall’artista, il trattamento del cancro starebbe funzionando “magnificamente” e il tumore si sarebbe “drasticamente ridotto“. Insomma, c’è da essere fiduciosi riguardo la possibile ripresa dell’attore, che si è detto ottimista sul proprio stato di salute nei suoi ultimi aggiornamenti effettuati a mezzo social. “Il 6 gennaio vado a fare una TAC per vedere se il mio nuovo protocollo sta riducendo il mio tumore – ha scritto il premio Oscar – . Si scopre che funziona magnificamente. La cosa si è drasticamente ridotta. Torno a casa euforico per la notizia“. E continua: “Questa cosa del cancro sta provocando sentimenti di preziosità, gratitudine e amore. È contagioso. È contagioso, tutto questo amore è come una specie di virus positivo“.
Già a dicembre, mese in cui ha celebrato il suo 71esimo anniversario di compleanno, aveva dato notizie sulle sue condizioni, dicendo di sentirsi bene e di essersi rasato la testa. Inoltre, aveva presentato a tutti i suoi followers di Instagram un nuovo cucciolo di nome Monty.

Bridges si è inoltre pronunciato sull’attualità, esprimendo il proprio rammarico per quanto avvenuto in America negli ultimi giorni: “Vedere il nostro stesso paese che si fa la guerra mi ha spezzato il cuore“.

Letture Consigliate