De Ligt, Juventus
Foto: Instagram De Ligt

Il difensore della Juventus Matthijs De Ligt è risultato positivo al Coronavirus. Salterà le sfide con Inter e Napoli

Altra cattiva notizia in casa Juventus. Dopo Cuadrado e Alex Sandro, anche De Ligt è risultato positivo al Coronavirus. Il difensore è già stato posto in isolamento, dove passerà il periodo di quarantena. A darne notizia è stata la società bianconera, attraverso un comunicato ufficiale:

“Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Matthijs De Ligt. Il calciatore è già stato posto in isolamento”.

Una perdita pesante per Pirlo, che si aggiunge alle assenze di Cuadrado e Alex Sandro. I bianconeri sono attesi da tre sfide delicatissime: prima il Sassuolo di De Zerbi, poi la sfida scudetto con l’Inter ed infine la Supercoppa Italiana con il Napoli. In mezzo la sfida di Coppa Italia con il Genoa.

Contro i neroverdi, Pirlo dovrà fare a meno di mezza difesa titolare, e sarà costretto a far giocare uno tra Chiellini e Demiral affianco a Bonucci, con Frabotta e Danilo (diffidato) sulle fasce. Quasi sicuramente De Ligt non rientrerà in tempo per le gare della Juventus con Inter e Napoli, qualche speranza invece per Cuadrado e Sandro, che la settimana prossima si sottoporranno al tampone.