Juventus, Pirlo
Foto: Juventus Twitter

La Juventus ha una sola possibilità per rincorrere il posto Champions, la vittoria. Pirlo tra dubbi e riconferme, Conte sceglie i migliori

Per la prima volta dopo nove anni Juventus-Inter sarà fondamentale principalmente per i bianconeri. Nonostante lo scudetto già cucito sul petto, Conte non ha intenzione di fare regali e schiererà i migliori. Pirlo non ha scampo, può soltanto vincere e sperare, ormai non ha il destino totalmente nelle sue mani.

Potrebbe interessarti:

QUI JUVENTUS – Pirlo potrebbe riconfermare l’undici visto contro il Sassuolo, con il solo ingresso di Cuadrado tra i titolari. Il colombiano potrebbe prendere il posto di Danilo, oppure di Kulusevski con una squadra meno spregiudicata. Molto dipenderà dal tipo di partita che vorrà fare Madama, di ripartenza o di costruzione. Dybala e Ronaldo dovrebbe essere la coppia d’attacco.

QUI INTER – Torna l’undici titolare per il derby d’Italia. Pochi dubbi, tra questi l’esterno sinistro, con Darmian in leggero vantaggio su Perisic. Vecino e Sensi reclamano spazio, ma dovrebbero partire dalla panchina.

Juventus-Inter sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky e in streaming su NowTV alle ore 18.00.

Le probabili formazioni di Juventus-Inter

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Darmian; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Antonio Conte

Letture Consigliate