Juventus-Roma 1-3, prima e unica sconfitta casalinga per i bianconeri

Calcio Juventus-Roma 1-3, prima e unica sconfitta casalinga per i bianconeri

Juventus-Roma 1-3, termina con una sconfitta il campionato della Vecchia Signora: Perotti e Kalinic regalano i tre punti ai giallorossi

Juventus-Roma termina con la vittoria dei capitolini, in una partita dal sapore di amichevole. Entrambe le squadre scendono in campo con un numeroso turnover, dando la possibilità ai giovani di farsi notare. I due mister optano per preservare la rosa in vista delle manifestazioni europee. Al 5′ la Juventus segna il gol del vantaggio con Higuain: il Pipita dagli sviluppi di un corner spinge in rete un pallone deviato da Rabiot.

- Advertisement -

Il pareggio della Roma arriva da una situazione simile: calcio d’angolo di Perotti, Kalinic anticipa Rugani. I bianconeri sfiorano la rete del vantaggio con Frabotta, che al termine di un’azione manovrata con un bel diagonale sinistro spaventa Fuzato. La Roma spaventa la Vecchia Signora grazie alle scorribande di Zaniolo. Al 37′ Calafiori con un bel destro gonfia la rete, ma il guardalinee  giustamente lo annulla (il pallone era uscito dagli sviluppi del calcio d’angolo).

Sempre Calafiori, sul finire del primo tempo, scivola sulla fascia e con uno stop a rientrare va addosso a Danilo, Rocchi concede il rigore (molto dubbio). Perotti si presenta sul dischetto e non sbaglia. Sarri toglie dal campo i pochi titolare della rosa per favorire l’inserimento di altri ragazzi. Al 52′ Perotti archivia la pratica. Da segnalare il ritiro di Rocchi, al termina di una grande carriera.

Juve-Roma 1-3: risultato e tabellino

- Advertisement -

MARCATORI: 5′ Higuain (J); 23′ Kalinic, 44′ rig. e 53′ Perotti (R)

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny (72′ Pinsoglio); Danilo, Bonucci (51′ Demiral), Rugani, Frabotta; Muratore, Rabiot (51′ Ramsey), Matuidi; Bernardeschi (73′ Olivieri), Higuain (79′ Vrioni), Zanimacchia. Allenatore: Martusciello (Sarri squalificato)

ROMA (3-4-2-1): Fuzato; Smalling, Ibanez (56′ J. Jesus), Fazio; Zappacosta, Cristante (56′ Santon), Villar, Calafiori; Zaniolo (56′ Under), Perotti (73′ Kluivert); Kalinic. Allenatore: Fonseca.

- Advertisement -

ARBITRO: Gianluca Rocchi

AMMONITI: Rugani (J); Smalling, Perotti, Cristante (R)

- Advertisement -
Avatar
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
805,947
Totale di casi attivi
Updated on 23 November 2020 - 17:15 17:15