17 Novembre 2022 - 11:37

Juventus su Vicario: il portiere piace per il post Szczesny

Il portiere in forza all'Empoli piace alla Juventus, che vorrebbe acquistarne il cartellino per avere un colpo in più in canna

Vicario

Un avvio di stagione non facile quello vissuto dalla Juventus. La pausa del campionato per la disputa dei Mondiali in Qatar può aiutare i bianconeri ad aggiustare il tiro. Intanto, però, si inizia a pensare anche al futuro ed in particolare al prossimo estremo difensore che avrà il compito di blindare la porta delle zebre. Il nome che piace alla dirigenza della Juventus è quello di Guglielmo Vicario. Su di lui, in realtà, i piemontesi hanno messo gli occhi già da diverso tempo. Ora, però, quello che fino a poco fa sembrava un mero interessamento potrebbe trasformarsi in realtà a gennaio.

Questa è l’idea di Cherubini e Arrivabene, che iniziano a programmare il post Szczesny. Al momento, infatti, non c’è urgenza di portare a Torino un nuovo portiere, visto che il polacco e Mattia Perin hanno un contratto fino al 2025. L’acquisto di Vicario, dunque, sarebbe un investimento a lungo termine.

Il portiere attualmente in forza all’Empoli, infatti, potrebbe essere un innesto di spessore per la prima squadra, qualora dovesse cambiare la situazione in quel reparto, oppure una pedina da muovere sul mercato per arrivare ad altri giocatori. La certezza della dirigenza della Juventus è che questo è il momento giusto per anticipare la concorrenza. Unico problema è il prezzo del suo cartellino. Per lasciar partire Vicario, infatti, il presidente Corsi vuole più dei 15 milioni di euro chiesti alla Lazio in estate.