La Juventus vola in Borsa: merito della Super Lega?

SportLa Juventus vola in Borsa: merito della Super Lega?

Seduta positiva della Juventus a Piazza Affari. I mercati investono sul nuovo format del calcio. Le conseguenze sono notevoli

La Super Lega cambierà il mondo del calcio e la sua fruizione. Tra pro e contro al nuovo torneo creato dai 12 top club, emerge sicuramente il lato economico, oltre che sportivo. La Juventus corre in Borsa e il suo titolo è in rialzo dell’8,54% a 0.83 euro. Gli investitori e il mercato in generale sembrano pronti a puntare sul nuovo progetto e vogliono farlo al momento giusto, prima che diventi troppo complicato comprare azioni.

Stando agli esperti di Intesa, la Super Lega potrebbe attrarre maggiori diritti tv rispetto alla Champions League, con conseguenze totalmente differenti. Sarebbero le 20 squadre partecipanti a divedersi i ricavi, oltre ai montepremi e i finanziamenti che otterranno per la sola partecipazione alla competizione.

«La Super League sarebbe chiaramente vantaggiosa per la Juventus. In primo luogo, ridurrebbe la volatilità dei ricavi, visto che la partecipazione alla top league europea (che rappresenta nel 2020-2021 circa il 20% dei ricavi) non sarebbe legata al raggiungimento della performance sportiva nel campionato nazionale», sottolineano invece gli analisti di Kepler.

Le partite tra top club renderebbero più vendibile il prodotto a livello mediatico e i club potrebbero investire sui giocatori più forti. I rischi sono tanti, perché potrebbero monopolizzare il calcio, rendendolo meno competitivo nelle altre leghe. Ma la risposta da parte delle Federazioni non è tardata ad arrivare, con minacce di cessioni elevate di giocatori per chi partecipa alla Super Lega.

Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 12:01 12:01