Karar Nushi ucciso perchè voleva solo essere libero

AttualitàKarar Nushi ucciso perchè voleva solo essere libero

Modello, attore televisivo e di teatro, definito dai media il Brad Pitt iracheno. Karar Nushi è stato mutilato e ucciso perchè i suoi atteggiamenti erano considerati troppo disinvolti

[ads1]

Il suo corpo è stato ritrovato in un’affollata strada di Baghdad, in Iraq, dove era stato abbandonato frettolosamente dopo essere stato orrendamente mutilato. E’ finita così la vita di Karar Nushi, il giovane attore e modello che veniva definito dai media il Brad Pitt iracheno.

Il giovane aveva ricevuto numerose minacce di morte da parte di sedicenti gruppi religiosi, sia sciiti che sunniti. Postare sul suo profilo Facebook le immagini che lo ritraevano presso alcuni luoghi sacri per gi sciiti non è bastato a Karar Nushi, perchè la sua colpa era quella di recarvisi sempre vestito in maniera inappropriata, appariscente, troppo occidentale, insomma. Il ragazzo aveva scelto di non cambiare il proprio modo di vivere, neanche sotto minaccia, accentuando, anzi, tali atteggiamenti allo scopo di provocare anche gli esponenti religiosi più conservatori.

Il cadavere è stato rinvenuto in via Palestina, nel centro di Baghdad, con addosso segni di tortura e numerose ferite da taglio. Dal commento di uno dei suoi amici si evince come il destino di questo giovane, che desiderava solo essere libero, fosse in qualche modo già segnato. Quest’amico, infatti, scrive “Noi lo ricordiamo sorridente. Non avrebbe fatto male a nessuno. Anche se non approvavamo come si comportava, lo rispettavamo sempre. E lo rispettiamo anche ora da morto”.

[ads2]

Covid-19

Italia
93,017
Totale di casi attivi
Updated on 3 August 2021 - 13:09 13:09