29 Novembre 2021 - 09:00

Premio Willy Duarte contro il bullismo: la Regione Lazio stanzia 60mila euro

premio willy duarte bullismo

La Regione Lazio istituisce un premio in memoria di Willy Monteiro Duarte. Devid Porrello: “Spero che tragedie come questa non si ripetano”

La Regione Lazio istituisce un premio in memoria di Willy Monteiro Duarte.

Devid Porrello, consigliere M5S Lazio e vicepresidente del Consiglio Regionale dichiara: “Tutti ricordano purtroppo la tragedia di Willy Duarte Monteiro. Il giovane venne ucciso a Colleferro nel settembre 2020 in un brutale pestaggio per aver tentato di difendere un amico in difficoltà. Fu una tragedia che scosse un intero paese, attonito di fronte a tanta brutalità e per motivi tanto futili. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito a Willy la Medaglia d’oro al valore civile alla memoria. E la Regione Lazio ha voluto onorare la memoria del giovane con un’ulteriore azione ed ha istituito il premio regionale “Willy Duarte Monteiro.

E’ stato infatti pubblicato un avviso pubblico, con scadenza alle ore 17 del 13 gennaio 2022. Esso si rivolge agli studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado. I candidati dovranno elaborare un progetto educativo sui temi oggetto dell’avviso. La proposta potrà essere declinata in eventi, dibattiti, laboratori didattici al fine di sensibilizzare studenti, i docenti e i genitori riguardo alle manifestazioni di violenza ed aggressività.

Porrello aggiunge: “Spero che il concorso sia quanto mai partecipato affinché tragedie come questa non si ripetano e affinché il tema della violenza e dell’aggressività sia affrontato dai ragazzi, con il supporto della scuola, delle famiglie e delle istituzioni per aumentare il livello di consapevolezza delle future generazioni.