Lazio, al via prenotazione vaccino per fascia d’età 18-49

AttualitàLazio, al via prenotazione vaccino per fascia d'età 18-49

La Regione Lazio apre le prenotazioni per la somministrazione del vaccino contro il Covid-19 ai cittadini tra i 18 e i 49 anni

Da domani il Lazio aprirà le prenotazioni per la prima somministrazione del vaccino anti Covid a coloro che rientrano nella fascia di età 18-49. Le dosi di antidoto disposte per l’inoculazione dei nati tra il 2003 e il 1972 sono Pfizer, Moderna, AstraZenca o Johnson&Johnson. Potrà prenotarsi per la vaccinazione solo chi dispone dei requisiti indicati nella tabella 3 del piano vaccinale.

Chi vorrà prenotarsi dovrà essere in possesso della tessera fiscale e del codice di esenzione. Questi i codici di esenzione accettati dalla Regione Lazio ai fini della prenotazione. Per assistenza alla prenotazione o eventuali disdette è possibile contattare il numero 06 164161841 attivo dal lunedì al venerdì con orario 7.30 – 19.30, sabato con orario 7.30 – 13.00.

Possono prenotare la vaccinazione le persone assistite dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti coloro che sono assistiti da un medico di famiglia convenzionato con il SSR della Regione Lazio. La piattaforma alla quale presentare la prenotazione è “Prenota vaccino Covid” al seguente link. Altresì è possibile scaricare l’App SaluteLazio inserire i propri dati ed effettuare la prenotazione per la vaccinazione.

Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, se previsto, da effettuare sempre nella stessa sede. 72 ore prima dell’appuntamento prenotato, un SMS ricorderà l’appuntamento fissato.

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
68,236
Totale di casi attivi
Updated on 27 July 2021 - 07:57 07:57