Lazio-Milan
Foto: YouTube

Lazio e Genoa face to face in una sfida importante per entrambe. Inzaghi punta alla zona Champions, i liguri cercano punti in chiave salvezza

Lazio-Genoa è il lunch match del 34° turno di Serie A. La sfida dell’Olimpico è decisiva per entrambe le squadre. I biancocelesti, infatti, dopo aver vinto per 3-0 contro il Milan lunedì scorso, cercano un’altra vittoria per tentare di accorciare sulle rivali per la lotta ad un posto alla prossima Champions League. I rossoblu, invece, vogliono punti pesanti per chiudere quanto prima il discorso della salvezza.

Potrebbe interessarti:

QUI LAZIO Inzaghi scenderà in campo con il classico 3-5-2 schierando Reina tra i pali, Marusic, Hoedt (al posto dello squalificato Acerbi) e Radu in difesa. Lazzari e Lulic saranno gli addetti alle corse esterne, con Milinkovic Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto in mezzo al campo. Correa e Immobile formerannola coppia d’attacco.

QUI GENOA Ballardini perde Criscito per infortunio e Pandev per squalifica. Sarà dunque un Genoa che schiererà il 3-5-2 con Biraschi, Radovanovic e Masiello a protezione di Perin. Le fasce saranno presidiate da Goldaniga e Zappacosta, mentre Zajc, Badelj e Strootman agiranno al centro. In attacco Destro e Scamacca.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Radovanovic, Masiello; Goldaniga, Zajc, Badelj, Strootman, Zappacosta; Scamacca, Destro. All. Ballardini

Letture Consigliate