lazio
Foto: Twitter Lazio

Sarà la Lazio ad affrontare l’Atalanta nei quarti di finale di Coppa Italia: niente da fare per il Parma di D’Aversa a un passo dai tempi supplementari

Il gol più inaspettato, condito da una buona dose di fortuna, regala alla Lazio la qualificazione ai quarti di finale: una partita dai ritmi soporiferi che riesce però ad accendersi nei minuti finali e portare in alto gli uomini di Inzaghi.

Potrebbe interessarti:

Primo tempo a tutto gas per i biancocelesti e al 14′ minuto è già palo per i padroni di casa: uno sfortunato Muriqi mette la zampa ma il pallone si stampa sul legno.

Continuano le prove generali del gol al 22′ e stavolta è Andreas Pereira a colpire il palo alla destra di Colombi. Appena un minuto e ci pensa il veterano Parolo che di testa impatta alla grande e porta in vantaggio i suoi.

Seconda frazione che si caratterizza più per la noia che per vere occasioni: il primo vero squillo dei ducali arriva al 73′ con Strakosha prima e la traversa poi a impedire il pareggio ospite.

Ma i ragazzi di D’Aversa aumentano i giri del motore e al minuto 83 è il giovane rumeno Mihaila a partire sul filo del fuorigioco e battere di piatto l’estremo difensore biancoceleste.

Una partita indirizzata verso i tempi supplementari, però, viene decisa dallo sfortunato autogol di Colombi allo scadere: il colpo di testa di Muriqi si stampa sul palo e la palla rimbalza in modo decisivo sulla schiena del portiere crociato.

Il tabellino di Lazio-Parma

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Parolo (47′ st Vavro), Hoedt, Acerbi; Lazzari (16′ st Marusic), Milinkovic (14′ st Correa), Escalante, Akpa Akpro, Fares (16′ st Lulic); Pereira (14′ st Patric), Muriqi. A disp.: Reina, Alia, Armini, Radu, Bertini, Czyz, Caicedo. All.: Simone Inzaghi

PARMA (4-3-3): Colombi; Busi, Kurtic, Dierckx (21′ st Camara), Ricci; Sohm, Cyprien (17′ st Brugman), Dezi (17′ st Hernani); Mihaila (48′ st Adorante), Sprocati (48′ st Traorè), Brunetta. A disp.: Rinaldi, Sepe, Radu, Bane, Kosznovszky, Artistico, Lopes Silva. All.: Roberto D’Aversa

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.

MARCATORI: 23′ pt Parolo (L), 38′ st Mihaila (P), 45′ st aut. Colombi (L)

NOTE: Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Letture Consigliate