Inzaghi Inter
Immagine YouTube

Dopo la brutta sconfitta con la Fiorentina, la Lazio deve riprendere subito il suo cammino per alimentare quelle flebili speranze Champions

Lazio-Parma è il match valevole per la 36ª giornata del campionato di Serie A. I giallo-blu già retrocessi fanno visita alla squadra di Inzaghi reduce dalla brutta sconfitta di Firenze che ha quasi distrutto le ambizioni di centrare il piazzamento Champions per il secondo anno consecutivo.

Potrebbe interessarti:

QUI LAZIO – Problemi di formazione per Simone Inzaghi che oltre a perdere Milinkovic-Savic, operato domenica per la frattura delle ossa nasali rimediata a Firenze, dovrà fare a meno degli squalificati Lucas Leiva e Andreas Pereira. A centrocampo, quindi, al fianco di Luis Alberto chance per Cataldi e uno tra Parolo e Akpa Akpro. A sinistra dovrebbe rientrare Fares con Lazzari saldamente a destra. In porta si potrebbe rivedere Strakosha mentre in avanti ballottaggio tra Muriqi e Correa per un posto al fianco di Immobile.

QUI PARMA – Mister D’Aversa pensa a rilanciare Pellè al centro dell’attacco sostenuto da Brunetta e Gervinho, con questa eventualità Cornelius partirà dalla panchina. Scontata la squalifica, Hernani riprenderà il suo posto in mezzo al campo con ai lati Grassi e uno tra Kurtic e Sohm, viste le assenze degli infortunati Brugman e Cyprien. In difesa può rivedersi Bani, turnover per Bruno Alves. Fuori dai convocati Kucka e Conti, così come gli acciaccati Mihaila e Pezzella. 

Le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Marusic, Acerbi, S. Radu; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi.

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Gagliolo; Grassi, Hernani, Sohm; Kucka, Pellè, Gervinho. Allenatore: D’Aversa.

Letture Consigliate