Serie A
Immagine di redazione

Siamo nel rush finale del campionato: si consuma la giornata numero 36 nel turno infrasettimanale. Tutte le probabili formazioni dei match

Probabili formazioni Serie A. – Il campionato entra nella fase decisiva: Inter già campione d’Italia, Parma e Crotone in B ma ancora i piazzamenti europei da definire e l’ultima squadra a tornare tra i cadetti. Il turno infrasettimanale, l’ultimo dell’anno, si è aperto con il 5-1 del Napoli sull’Udinese, continuerà con ben 8 match odierni prima di chiudersi giovedì con la sfida tra Crotone-Verona.

Potrebbe interessarti:

Cagliari-Fiorentina

Il mercoledì di Serie A si apre con la sfida della Sardegna Arena che può dare un verdetto (quasi) definitivo alla stagione di entrambe le squadre. I sardi vogliono completare l’opera salvezza e tre punti metterebbero un’ipoteca, mentre alla Viola la vittoria darebbe la matematica certezza con 2 turni d’anticipo. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta-Benevento

Al “Gewiss Stadium”, la Dea vuole continuare a spingere, spera in un allungo per la lotta Champions e soprattutto di riprendersi il 2° posto in classifica. Di fronte ci sarà la squadra sannita di Inzaghi, obbligata a vincere in una sfida al quanto proibitiva, visto l’andazzo stagionale: una sconfitta sarebbe quasi una condanna alla B. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Bologna-Genoa

Sfida a tinte rossoblù quella del “Dall’Ara”: una partita che potrebbe sancire la salvezza definitiva del Grifone, a cui bastano tre punti per togliersi dai guai. Invece i felsinei di Mihajlovic sono ormai tranquilli, ma puntano al successo per agganciare il Verona al 10° posto in classifica. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Inter-Roma

Big match di giornata che si disputa a San Siro ma sicuramente in un’altra veste, almeno per i nerazzurri, già Campioni d’Italia da due turni. Invece i giallorossi cercano i tre punti per chiudere al meglio la stagione e cercare di prevalere sul Sassuolo per il 7° posto in classifica e conquistare la Conference League. Curiosità: gli ultimi 6 precedenti sono finiti nel segno della ‘X’. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Lazio-Parma

Sfida sulla carta agevole per i biancocelesti di Simone Inzaghi che all’Olimpico cercano riscatto e – soprattutto – punti per giocarsela fino alla fine per la zona Champions League. I ducali di D’Aversa – già retrocessi – vogliono chiudere il campionato con dignità. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Sampdoria-Spezia

Derby ligure al “Ferraris” che pesa tantissimo in casa bianconera: i ragazzi di Italiano vivono un momento delicatissimo e lo spettro del ritorno in ‘B’, dista tre punti ma una vittoria avrebbe un valore decisivo per condannare il Benevento. I blucerchiati di Ranieri giocano per riscattare il pesante 1-5 subito dall’Inter a San Siro. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Sassuolo-Juventus

Una partita che promette gol e spettacolo al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia. I bianconeri devono riscattare l’umiliante 0-3 subito in casa dal Milan e cercare di riprendersi la zona Champions. I neroverdi di De Zerbi sognano il nuovo sorpasso alla Roma e puntano alla Conference League. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Torino-Milan

Per chiudere questa rassegna del mercoledì di Serie A c’è la sfida dello stadio “Olimpico – Grande Torino”: i rossoneri per bissare il successo contro una piemontese dopo il 3-0 alla Juventus e rimanere in zona Champions. Invece i granata di Nicola possono mettere il punto definitivo alla salvezza con una vittoria. QUI LE PROBABILI FORMAZIONI

Letture Consigliate