milan, pioli
Foto: sito ufficiale AC Milan

Seconda trasferta torinese in 4 giorni per il Milan: dopo la Juventus, i rossoneri hanno bisogno di una vittoria anche contro il Torino per avvicinarsi alla Champions League

Ultimo turno infrasettimanale della stagione e terzultima giornata di Serie A: allo stadio Grande Torino il Milan di Pioli è alla ricerca di punti Champions. I padroni di casa sono a un passo dalla salvezza, ma non hanno intenzione di lasciare nulla di intentato.

Potrebbe interessarti:

Le probabili formazioni di Torino-Milan

QUI TORINONicola dovrà fare a meno di Nkoulou, oltre all’infortunato Izzo: in rampa di lancio Buongiorno, al fianco di Bremer e Lyanco. Possibile chance sull’out destro per Singo, pronto a rilevare Vojvoda, in gol nelle ultime due sfide del Toro.

Scelto Antonio Sanabria come partner d’attacco del Gallo Belotti.

QUI MILAN – Ancora un infortunio per Zlatan Ibrahimovic: Pioli dovrà fare a meno dello svedese per le sfide contro Torino e Cagliari. Al suo posto scelto Ante Rebic, supportato nuovamente da Brahim Diaz, mvp della sfida dello Stadium.

Attenzione al possibile inserimento dal primo minuto di Sandro Tonali, possibile sostituto di Bennacer in mediana.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Bremer, Buongiorno; Singo, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Sanabria, Belotti. Allenatore: Nicola.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Diaz, Calhanoglu; Rebic. Allenatore: Pioli.

Letture Consigliate