Le Iene, lo scherzo al calciatore della Nazionale Mimmo Criscito



le iene

Lo scherzo irriverente di questa sera de Le Iene ha preso di mira il calciatore della Nazionale Italiana Mimmo Criscito, intitolato “Dalla Russia con l’amante”

Le Iene. La vittima dello scherzo della puntata di questa domenica è Mimmo Criscito, famoso calciatore della Nazionale, con la complicità di sua moglie Pamela.

I due si sono messi a letto quando vengono improvvisamente disturbati dal suono acuto dell’allarme del loro appartamento. Lui si alza e va a disattivarlo.

Subito dopo aver aver cercato di riprendere sonno il giocatore torna a dormire, ma subito l’antifurto riparte e si aggiungono delle voci campionate che contribuiscono a spazientire la coppia.

Il trambusto attira l’attenzione di un vicino e della loro governante, che si riversano nel corridoio dell’abitazione.

Alla fine si scoprirà l’arcano: la persona che ha fatto scattare più volte l’allarme è un ragazzo di origine russa che li ha inseguiti.

L’intruso dichiara inizialmente di essere un suo fan, ma poi si viene a scoprire che un’ammirazione ben più grande la nutre per sua moglie. Nel frattempo viene contattata la Polizia.

Ma colpo di scena: all’arrivo dei militari il giovane comincia a parlare in italiano e dice che lui e Pamela hanno avuto precedentemente una storia ed avrebbe persino delle foto come prova.

Quando Mimmo sembra dare in escandescenza e si reca nella camera da letto per parlare con lei, spunta l’inviato de Le Iene.

Leggi anche