Lecce-Sassuolo, Spal-Fiorentina
Foto: YouTube

Al “Via del Mare”, Lecce-Fiorentina si affrontano per la  trentatreesima giornata di Serie A. Le probabili formazioni del match: fischio d’inizio previsto alle 21:45

Sfida delicata al Via del Mare dove si affrontano Lecce-Fiorentina per la trentatreesima giornata di campionato.

Potrebbe interessarti:

I salentini vogliono la salvezza e sono un punto dietro il Genoa che lo ha scavalcato nell’ultimo turno giocato domenica. La squadra di Liverani è reduce dalla vittoria contro la Lazio e dallo 0-0 di Cagliari, fermato da un super-Cragno. Dall’altra parte, la Fiorentina non è ancora tranquilla: Iachini vuole raggiungere almeno i 40 punti e punta ad una vittoria in questo scontro diretto per allontanarsi definitivamente dalla zona calda.

L’inizio del match è previsto per le 21:45 e sarà trasmesso sui canali DAZN

Le probabili formazioni di Lecce-Fiorentina

4-3-2-1

P Gabriel
D Rispoli
D Paz
D Lucioni
D Donati
C Petriccione
C Tachtsidis
C Barak
C Saponara
C Mancosu
A Babacar

All. F. Liverani

A disposizione: Vigorito, Dell’Orco, Vera, Deiola, Majer, Shakhov, Farias, Falco

Indisponibili: Rossettini, Calderoni, Meccariello, Lapadula

Squalificati:


QUI LECCE – Liverani deve fare i conti con le numerose defezioni in difesa: Rossettini, Calderoni e Meccariello sono out. Spazio a Rispoli a destra con Donati adattato sulla corsia mancina e Paz-Lucioni al centro. Mancosu e Saponara agiranno alle spalle di Babacar mentre per Falco si deciderà last-minute se portarlo almeno in panchina, dopo l’infortunio di Cagliari.


3-4-3

P Dragowski
D Milenkovic
D Pezzella Ger.
D Igor
D Lirola
C Pulgar
C Duncan
D Dalbert
C Chiesa
A Cutrone
C Ribery

All. G. Iachini

A disposizione: Terracciano, Brancolini, Caceres, Venuti, Ceccherini, Terzic, Ghezzal, Castrovilli, Agudelo, Badelj, Sottil, Vlahovic, Kouame

Indisponibili: Benassi

Squalificati: –


QUI FIORENTINA – Iachini ha l’intera rosa a disposizione, eccetto l’infortunato Benassi. Ritorna il tridente pesante con Chiesa e Ribery ai lati di Cutrone, in vantaggio su Vlahovic. Ballottaggio a tre per due maglie in mezzo al campo tra Duncan, Pulgar e Castrovilli mentre Igor ancora preferito a Caceres nella difesa a tre.


Letture Consigliate