Lewandowski nella storia: il polacco supera il record di Gerd Muller

Prima PaginaLewandowski nella storia: il polacco supera il record di Gerd Muller

Lewandowski fa 41 e sigla il record di gol nella storia della Bundesliga superando Gerd Muller. Il polacco entra nella leggenda

Meravigliosamente Robert Lewandowski. L’attaccante polacco del Bayern Monaco (che dalla prossima stagione cambierà allenatore) entra di diritto nella storia del calcio tedesco mettendo a segno la rete numero 41 in campionato e stabilendo un nuovo record di marcature. La rete di Lewa contro l’Augusta mette al tappeto gli avversari al 90′.

Lewandoski arrivò in Germania nel lontano 2010 all’età di soli 22 anni. La sua esplosione e definitiva consacrazione al Borussia Dortmund sotto l’abile guida di un maestro come Jurgen Klopp lo portò ad accasarsi al Bayern Monaco nel 2014 dopo ben 74 reti in sole 131 presenze. Con i Bavaresi Lewa ha vinto per ben 7 volte il campionato tedesco, portando a casa 3 Coppe di Germania e 4 Supercoppe. La ciliegina sulla torta è arrivata nel 2020 con il trionfo europeo a Lisbona contro il temibile Paris Saint German.

Nella scorsa gara di campionato contro il Friburgo Lewandowski aveva eguagliato il record di Gerd Muller. “Per me è un grande onore, credo che sia importante anche per la storia moderna della Bundesliga. Sono molto contento di aver stabilito un record così importante. Quel che ha fatto Gerd è incredibile. Non ho mai pensato di riuscire a raggiungerlo. Sono molto, molto fiero. Non mi rendo ancora conto di quel che è successo”.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
102,574
Totale di casi attivi
Updated on 26 September 2021 - 12:10 12:10