10 Dicembre 2017 - 23:40

Liga, Barça sempre primo e a +5 dal Valencia

liga

Nella 15esima giornata della Liga, il Barcellona vince contro il Villarreal e resta a +5 dal Valencia. Il Real ne fa 5 al Siviglia ma rimane a -8 dalla vetta

Liga: Lotta al primo posto

In testa alla Liga, troviamo il solito Barça che all’Estadio de la Cerámica batte il Vilarreal 0-2. La partita si risolve nel secondo tempo: al 60′ Raba lascia i padroni di casa in 10 e il Barcellona sfrutta la superiorità numerica segnando con Suarez al 72′ e col solito Messi al 83′. Grazie a questa vittoria i catalani salgono a 39 punti, mantenendo 5 punti di distanza dal secondo posto.

All’inseguimento dei blaugrana troviamo ancora il Valencia, che vince in casa contro il Celta Vigo 2-1. Al 28′, l’attaccante della Nazionale Simone Zazza, porta in vantaggio i suoi ma al 46′ Iago Aspas ristabilisce la parità. A regalare i 3 punti ai padroni di casa ci pensa Parejo al minuto 81, trasformando il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per il fallo subito da Nacho Gil. Con questo risultato, il Valencia consolida il secondo posto salendo a 34 punti.

In terza posizione troviamo l’Atlético Madrid che, in casa del Betis Siviglia, vince 0-1. Ai colchoneros basta la rete di Saúl Ñíguez al 29′ per portare a casa i 3 punti e per salire in classifica a quota 33 punti a -1 dal Valencia.

Il quarto posto è occupato dal Real Madrid che al Bernabeu, rifila una “manita” al Siviglia, in quello che era uno scontro diretto dato che entrambe le squadre erano a 28 punti. Nacho Fernandez apre i giochi dopo appena 3 minuti, al 23′ il neo pallone d’oro Ronaldo, segna il 2-0 e al 31′ firma la doppietta personale. Al 38′ Toni Kroos chiude la partita e 4 minuti più tardi, Achraf, infligge il colpo di grazia agli avversari prima della fine del primo tempo. Con questo 5-0 i galácticos salgono a 31 punti restando però a -8 dalla vetta della Liga.

Zona retrocessione

Per quanto riguarda la zona retrocessione, il Las Palmas perde lo scontro diretto contro l’Alavès 2-0 e finisce fanalino di coda della Liga con 10 punti. Al penultimo posto c’è il Malaga che sale ad 11 punti vincendo 0-2 in casa della Real Sociedad. Fuori dalla “zona rossa” e quindi dall’Alavès al terzultimo posto a quota 12, troviamo l’Atletico Bilbao a +2 e il Deportivo La Coruña a +3.