L’Italia s’è desta! Gli azzurri trionfano ad EURO 2020

Prima PaginaL'Italia s'è desta! Gli azzurri trionfano ad EURO 2020

L’Italia alza la coppa dopo un’estenuante batteria di rigori contro l’Inghilterra. Mattatore della serata Donnarumma che para l’ultimo rigore

L’Italia trionfa! Dopo i rigori gli uomini di mancini battono l’Inghilterra dopo una partita giocata con i nervi a fior di pelle. Siamo i campioni di Euro 2020.

La partita

Nella prima frazione di gioco l’Italia domina sul piano del possesso e delle occasioni create ma in vantaggio ci va l’Inghilterra al terzo minuto. Dopo una pericolosissima ripartenza è Shaw a farsi trovare pronto su cross di Trippier e ad insaccare di controbalzo battendo Donnarumma. Gli azzurri riescono pian piano a macinare gioco e ad alzare la testa affacciandosi a più riprese alla porta difesa da Pickford. L’occasione più pericolosa per gli uomini di Mancini arriva grazie a Chiesa che, dopo una stupenda serpentina a tagliare il campo, calcia di poco al lato con il sinistro dal limite dell’area.

Nella seconda metà di gara l’Italia scende in campo con un piglio diverso e comincia a pressare alto gli avversari già dal primo minuto di gioco. Diverse sono le proiezioni offensive azzurre con i Tre Leoni costretti a ripiegare con non poco affanno. L’uscita di Immobile per Berardi e il conseguente spostamento di Insigne al centro dell’attacco permette agli uomini di Mancini di macinare gioco con molta più qualità rispetto al primo tempo. Al 67′ Bonucci pareggia i conti aggredendo di rabbia la sfera nel cuore dell’area di rigore e scaraventandola in porta con il sinistro.

I tempi supplementari iniziano con Belotti che entra al posto di Insigne. Senza Il Magnifico l’Italia perde qualità di possesso e di conseguenza permette all’Inghilterra di crescere e di aggredire maggiormente rispetto a quanto fatto vedere nei tempi regolamentari. Anche i tempi supplementari terminano con un pareggio.

Tabellino e marcatori

Marcatori: 3′ Shaw; 67′ Bonucci; Berardi (R); Kane (R); Maguire (R); Bonucci (R); Bernardeschi (R);

Ammoniti: 47′ Barella (atterramento); 55′ Bonucci (atterramento); 84′ Insigne (eccesso di foga); 90+6′ Chiellini (atterramento);
Espulsi: -.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (118′ Florenzi); Barella (55′ Cristante), Jorginho, Verratti (96′ Locatelli); Chiesa (86′ Bernardeschi), Immobile (55′ Berardi), Insigne (91′ Belotti).
All.: Mancini.

Inghilterra (5-2-3): Pickford; Trippier (70′ Saka), Walker (119′ Sancho), Stones, Maguire, Shaw; Philips, Rice (74′ Henderson) (119′ Rashford); Mount (90+8′ Grealish), Kane, Sterling.
All.: Southgate.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
93,017
Totale di casi attivi
Updated on 2 August 2021 - 22:08 22:08