Gasperini
Foto: YouTube

L’Atalanta ospite nella casa del calcio di Anfield prova l’impresa contro il Liverpool. Le probabili formazioni: Muriel dal primo

Un altro mercoledì di spettacolo di Champions League si appresta ad aprire il sipario del salotto degli amanti del calcio, questa volta direzione Liverpool. L’Atalanta farà un altro passo nella storia mettendo piede ad Anfield, sì privo di tifosi, ma sempre affascinante. Un sogno per tutti entrare nello stadio dei Reds.

La Dea ha pari punti con l’Ajax e presumibilmente si giocheranno la qualificazione agli ottavi di finale nello scontro diretto. Gasperini ritrova Muriel, che potrebbe subito lanciare in campo dal primo minuti con Zapata e Gomez alle loro spalle.

Qualche problema invece per Kloop, che dovrà fare i conti con alcune assenze, prime fra tutte Van Dijk (che ne avrà per molto tempo) e Alexander-Arnold. Al posto del terzino inglese il “mago” potrebbe schierare Milner adattato in quel ruolo, che ha già interpretato. Williamas e Matip a comporre il duo di difesa, scelta obbligata. Potrebbe scalare Fabinho qualora recuperasse Henderson. Una buona notizia per i Reds è il rientro di Salah, che ha superato il Covid ed è a disposizione del tecnico. Difficile vederlo dall’inizio, ma molto probabile a partita in corso.

Liverpool-Atalanta

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Milner, Williams, Matip, Robertson; Jones, Fabinho, Wijnaldum; Diogo Jota, Firmino, Mané. All. Klopp.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Duvan Zapata, Ilicic. All. Gasperini.