mahomes
Twitter Kansas City Chiefs

Con il rinnovo fino al 2031 firmato con i Kansas City Chiefs, Patrick Mahomes diventa lo sportivo più pagato di sempre. Ecco i dettagli del contratto record

Patrick Mahomes sarà un giocatore dei Kansas City Chiefs fino al 2031. Per il Quarterback ex Texas Tech, i Campioni del Super Bowl in carica non hanno badato a spese. Considerando anche gli ultimi due anni di contratto ancora in vigore, Mahomes potrà portare a casa fino a 503 milioni di dollari nei prossimi 12 anni. Questo rinnovo a cifre faraoniche renderà inoltre l’ultimo MVP del Super Bowl lo sportivo più pagato nella storia.

Potrebbe interessarti:

Andiamo nei dettagli dell’accordo. Per le prossime due stagioni, il contratto di Mahomes resta quello firmato da rookie nel 2017: 2,8 milioni di dollari per la prossima stagione e 24,8 nel 2021. A partire dalla stagione 2022 le cifra saliranno in modo esponenziale, con cifre da capogiro: circa 45 milioni di dollari a stagione. I Chiefs hanno inoltre garantito al loro fuoriclasse e capitano un totale di 140 milioni di dollari in caso di infortunio. I numeri del contratto di Mahomes sembrano irreali viste da oltre-oceano ma negli USA tutti gli esperti si aspettavano un rinnovo a queste cifre, per due motivi prevalenti: il rapporto qualità/età del giocatore, da tutti riconosciuto già come il più forte della lega nel suo ruolo nonostante abbia solo 24 anni, e il salary cap, in continua crescita grazie al valore netto della NFL che aumenta anno dopo anno.

Vogliamo creare una dinastia, questo è un momento molto significativo per la nostra franchigiaha dichiarato il CEO dei Kansas City Chiefs Clark Hunt, erede del celebre Lamar Hunt, uno dei padri fondatori della NFL.

Letture Consigliate