Maltempo in Sardegna, crolla ponte nel cagliaritano. Un disperso

maltempo sicilia

Il ponte che collega Cagliari al comune di Capoterra è crollato a causa del maltempo che non dà tregua in Sardegna. Un disperso e diversi gli evacuati

Da diverse ore, ormai, il maltempo flagella la Sardegna. Nella serata di ieri, infatti, il ponte sul rio Santa Lucia, che collega Cagliari a Capoterra, è crollato. Il rio è esondato per l’enorme mole di acqua che si è riversata nel suo bacino e gli argini non hanno retto. Sulla statale che collega i due comuni, già un altro pezzo di strada era crollata poco prima. In questo momento, quindi, la statale 195 è letteralmente tagliata in due e il comune di Capoterra è isolato.

I soccorsi sono alla ricerca di una donna che si trovava in auto con le tre figlie in località Sa Traia. I carabinieri sono riusciti a salvare le giovani, mentre della madre ancora nessuna traccia.

Le forze dell’ordine, in collaborazione con l’Esercito e la Protezione Civile, sono al lavoro per monitorare la situazione meteo, apportare soccorso ai 49 cittadini evacuati e predisporre la chiusura di tratti di strada pericolosi.