Mamma 20enne uccisa dall’ex convivente

AttualitàMamma 20enne uccisa dall'ex convivente

Una mamma 20enne, Giordana Di Stefano, è stata uccisa a coltellate a Nicolosi, in provincia di Catania. Per l’omicidio è stato fermato l’ex convivente, Luca Priolo

[ads1]

La giovane è stata assassinata con diversi colpi di arma da taglio alla gola, al torace e all’addome. Il corpo è stato trovato in auto in una strada di campagna nella periferia di Nicolosi.

Giordana Di Stefano mamma catania
Mamma 20enne uccisa dall’ex convivente

Nei confronti di Luca Pirolo è stato emesso un fermo per omicidio volontario aggravato; l’uomo è stato bloccato in stazione a Milano mentre stava cercando di fuggire all’estero in treno. Priolo ha confessato immediatamente ai Carabinieri di Milano di aver ucciso Giordana Di Stefano, rendendo anche altre dichiarazioni spontanee.

Già nel 2013 la giovane mamma, che lascia una bimba di quattro anni, aveva denunciato l’ex per stalking.

[ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 11:01 11:01