3 Dicembre 2021 - 09:03

Marco Marzocca sarà a Zelig stasera. Cosa sappiamo su di lui?

Marco Marzocca-Zelig

Marco Marzocca sarà a Zelig stasera. Cosa si sa su di lui? Scopriamolo insieme

Stasera a Zelig ci sarà Marco Marzocca, uno dei comici più noti in Italia che ha cominciato a far parlare di sé già dalla metà degli anni ’90. Scopriamo insieme chi è.

Marco Marzocca: biografia

Marco Marzocca nasce a Roma il 14 settembre del 1962 sotto il segno della Vergine. Dopo aver completato il ciclo di studi liceali, si iscrive alla facoltà di Farmacia dell’Università La Sapienza di Roma. Una volta laureato, prosegue con gli studi superando l’esame di stato e inizia a lavorare come farmacista. Tuttavia si rende conto di non essere tagliato per questo lavoro. Comincia, così, ad ottenere dei piccoli ruoli in televisione, in modo particolare nel programma Tunnel in onda su Rai 3. La sua comicità conquista subito il pubblico italiano.

Il grande successo arriva con il nuovo millennio grazie alla fiction Distretto di Polizia, dove Marzocca interpreta l’ingenuo poliziotto Ugo Lombardi. Nonostante la notorietà televisiva, Marco continua saltuariamente a lavorare presso la farmacia di famiglia. Dal 2006 al 2013 entra nel cast di Zelig come ospite fisso del format dove interpreta Ariel, un domestico filippino di Claudio Bisio. Nel 2021, dopo anni di pausa, Marco torna sul palco di Zelig per la sua nuova edizione.

Marco Marzotta: Liliana Bula e l’amore a prima vista

Dal punto di vista sentimentale, Marco è sposato. In chat conosce la colombiana Liliana Bula e tra i due è subito amore. La coppia si sposa ed è molto affiatata. Marco parla spesso del rapporto di fiducia e rispetto che li unisce.

Marco Marzotta: una vita divisa tra realtà e cinema

Marco ha voluto inserire la sua vicenda sentimentale all’interno di un episodio di Distretto di Polizia. Inoltre ha avuto una meravigliosa e sincera amicizia con Gigi Proietti. Inoltre, per creare il personaggio di Ariel, si è ispirato alla nota maschera di Arlecchino. Molto spesso, infatti, l’attore ha definito Ariel come un Arlecchino contemporaneo.