Marquez
Foto: Twitter MotoGP

Operato al braccio destro, Marc Marquez vuole provare ad esserci già dalla prossima gara della MotoGp, sempre ad Jerez

Prima il fuori pista, poi l’epica rimonta, infine la caduta con conseguente frattura dell’omero. Il primo Gran Premio della stagione per Marquez non è stato decisamente positivo, ed in classifica si trova già a -25 da Quartararo.

Lo spagnolo è stato operato nella giornata di ieri all’omero, ed il suo rientro in pista è previsto a Brno per il 7 agosto. Tuttavia, stando alle ultime notizie, il pilota vorrebbe rientrare già per il prossimo Gp d’Andalusia, che si correrà sempre ad Jerez il 26 luglio.

Per Marquez, saltare un’altra gara, se non addirittura due, vorrebbe dire compromettere da subito la lotta al titolo. A causa della pandemia, quest’anno si correranno molte gare in meno, e diventerebbe più difficile quindi recuperare un grosso svantaggio nei confronti dei rivali diretti.

Al momento, la Honda non ha ancora autorizzato Marquez a correre in Andalusia, in quanto sta ancora valutando se sia il caso o meno di rischiare. Correre appena cinque giorni dopo un’operazione al braccio sarebbe sicuramente una grande impresa, ma una nuova caduta potrebbe compromettere tutto il resto della stagione, tagliando fuori dalla corsa al titolo lo spagnolo e la Honda.